Etjca-Lube-Partnership-Sport-Lavoro

ETJCA e Lube Volley: quando il successo è un lavoro di squadra

Dopo una stagione ricca di successi che ha portato la squadra di Civitanova a laurearsi Campione d’Italia e Campione d’Europa, Etjca riconferma il proprio impegno come sponsor ufficiale della Lube Volley, consolidando così il rapporto di fiducia iniziato nel 2016.

Siamo entusiasti di aver contribuito negli anni al successo di questa squadra e siamo pronti ad affrontare nuove stagioni dense di sfide nazionali e internazionali. Amiamo sostenere eventi e squadre sportive e proprio per questo abbiamo deciso di riconfermare con grande soddisfazione il progetto della Lube.

Il legame tra il mondo del lavoro e quello dello sport è da sempre molto stretto: spirito di squadra e condivisione degli stessi obiettivi, come anche determinazione e preparazione sono valori al centro della nostra filosofia aziendale.

Lavoro e sport: cosa hanno in comune?

Spesso chi fa parte di una squadra di successo condivide molte qualità con chi si trova in un team di lavoro vincente. Ecco alcuni esempi:

  • Concentrazione e Focus sull’obiettivo: seppur con traguardi diversi, parliamo di attività in cui è importante rimanere concentrati. La concentrazione, infatti, è una delle chiavi per avere successo. Non bisogna dimenticare da dove si è partiti, ed è necessario focalizzarsi su dove si vuole arrivare nel breve, medio e lungo termine.
  • Senso del Rispetto: del gruppo, del superiore, ma anche delle regole del gioco. Per ottenere risultati validi è importante essere ambiziosi ma specialmente avere dedizione, senza prevaricare sugli altri.
  • Spirito di sacrificio: esiste il detto “il duro lavoro ripaga, sempre!”. Così come un atleta compie grandi sforzi per raggiungere i propri obiettivi, anche un ottimo capo/dipendente deve essere consapevole dell’importanza delle sue decisioni e sapere quando è necessario fare delle rinunce.
  • Self control: mantenere pacatezza e tranquillità anche in circostanze di maggiore stress non sono sinonimo di debolezza. Al contrario, in una squadra sportiva, così come tra colleghi di lavoro sono abilità essenziali, perché consentono di avere lucidità anche in situazioni critiche.
  • Mai arrendersi: le difficoltà sono una costante, in qualsiasi settore. Restare concentrati su una strategia è fondamentale per giungere alla vittoria.
  • Team working: l’unione fa la forza. Un altro motto è valido sia per una squadra sportiva che negli ambienti di lavoro. L’abilità a lavorare in gruppo, del resto, è infatti una delle soft skills più richieste dalle aziende.

 

Talento ed esercizio

Capire e imparare come una squadra vince o perde è un fattore fondamentale, caratterizza i successi aziendali e manageriali che vediamo oggi e quelli a cui assisteremo in futuro. Nello sport come nel lavoro, talento ed esercizio portano dritti sul podio.

In azienda il grande talento individuale, da solo, non riesce quasi mai a raggiungere obiettivi importanti. Ci sono ambienti in cui però il rapporto fra una specifica azione individuale ed il successo collettivo risultano meno immediati rispetto ad un campo sportivo. In questi casi specifici è compito di un ottimo capo saper focalizzare i talenti individuali sul vero gioco di squadra e migliorare le loro competenze suggerendo esercizio e impegno costanti.

Si tratta infatti di considerare i migliori talenti individuali (i campioni) di aree e competenze diverse e farli lavorare all’interno di un team (la squadra) con un traguardo specifico da raggiungere in tempi rapidi (la vittoria del campionato).

Con questa semplice descrizione notiamo come lo sport possa davvero insegnare molto al business.

Lo sport e i benefici sul lavoro

Lo sport ed il lavoro non sono uniti solo dalla condivisione di valori.

Un altro aspetto fondamentale che riguarda è che entrambi contribuiscono a garantire il benessere dell’individuo.

In seguito a diverse ricerche, tra cui quella sostenuta dalla Loughborough University, emerge che gli sport, specialmente quelli di squadra, generano benefici a livello di singolo, gruppo e di organizzazione.

L’attività fisica produce effetti positivi sulla salute delle persone e, quando svolta a livello aziendale, permette di migliorare la qualità delle relazioni di gruppo e potenziare la coesione organizzativa.

Stare bene con sé stessi consente di migliorare qualitativamente le relazioni con gli altri. In questo modo i rapporti migliori e l’attitudine positiva nutrono l’organizzazione e guidano verso un rinnovato senso di squadra, la condivisione dei valori che guidano il team, comunicazioni più efficaci e un clima positivo nei rapporti tra colleghi.

 

Stai cercando lavoro? Scopri tutte le nostre offerte !