2019-04-Che-lavoro-svolge-un-APL

Quali lavori svolge un’APL?

«Hai superato l’iter di selezione, sei il candidato scelto dall’azienda». Una semplice frase composta da poche parole raggruppa un desiderio comune delle moltissime persone alla ricerca di lavoro.

Lo sappiamo, molto spesso trovare un impiego non è affatto semplice: richiede tempo, forze ed energie! Nonostante la fatica, ricorda di mantenere sempre bene a mente gli obiettivi che ti sei prefissato ma soprattutto le capacità sviluppate nel corso degli anni. Non perderti d’animo: solo così potrai trovare un posto di lavoro che riesca ad unire sia le conoscenze/competenze acquisite ma anche – e soprattutto- le tue volontà.

Sono tanti i candidati che negli ultimi anni hanno accettato prestazioni occasionali, lavori stagionali e intermittenti, probabilmente spinti da un bisogno economico. Che cosa significa? Che dal punto di vista lavorativo c’è stata un netta diminuzione di assunzioni regolari, con dipendenti sempre meno tutelati, disposti ad accettare condizioni di lavoro non in linea con le leggi in vigore in Italia. 

I dati non mentono: secondo uno studio condotto da Assolavoro, tra luglio 2018 e gennaio 2019 si è registrata una riduzione di 67.200 lavoratori somministrati, dopo tanti anni di crescita con un netto aumento di contratti irregolari. Con queste premesse, perché è importante affidarsi ad un’Agenzia per il lavoro quando si ricerca un impiego? Scoprilo con noi di ETJCA!

 

Che cos’è un’APL?

Trovare un lavoro richiede molto tempo e risorse. Per questo avere un supporto affidabile e gratuito che ti sostenga e ti aiuti a fare la scelta migliore per il futuro è indispensabile.

Sono molte le persone che si affidano quotidianamente alle agenzie per il lavoro (APL) per ottimizzare la ricerca di un impiego: eppure, molto spesso, non tutti conoscono completamente i servizi offerti  ai lavoratori iscritti.

Partiamo da una certezza: l’APL non crea nuovi posti di lavoro ma si occupa di semplificare l’incontro tra la domanda e l’offerta nel mercato  del lavoro.

Un’agenzia per il lavoro non si limita infatti a svolgere i compiti delle superate agenzie interinali: si impegna a distinguersi da esse per le modalità di erogazione dei servizi.

Facciamo un esempio pratico di ciò che accade in un’agenzia per il lavoro:

  • “Tuttovero” è un’azienda alla ricerca di un dipendente specializzato in informatica. Si è affidata ad ETJCA per la selezione di personale da inserire all’interno del proprio organico;
  • Christian è un informatico alla ricerca di un impiego e si è rivolto ad ETJCA, consegnando gratuitamente il suo CV senza sostenere alcun costo di registrazione.

 

Qual è il nostro ruolo? Permettere che l’azienda e il candidato si incontrino, abbinando la posizione di lavoro con i curriculum vitae che meglio rispondono ai requisiti richiesti.

 

Perché chiedere supporto?

In quanto APL generalista, ETJCA non si occupa solo di candidati alla ricerca di un impiego ma coopera anche con aziende che hanno bisogno di personale. assumendo personale con contratti di somministrazione a tempo determinato e indeterminato.

Questa tipologia di contratto è nata nel 2003 ed ha sostituito completamente il lavoro interinale del 1997: garantisce la retribuzione prevista dal CCNL ed è l’unica forma di flessibilità che, oltre a costare di più rispetto ad un impiego stabile, offre al lavoratore un servizio di formazione ed orientamento continuo che consente di incrementare le sue conoscenze e competenze.

 

I vantaggi di stringere un rapporto con un’APL

Ricorrere a un’agenzia per il lavoro comporta numerosi vantaggi per chiunque intenda usufruire dei servizi offerti, sia che si tratti di candidati che di aziende.

Quali sono i vantaggi riservati ai candidati?

  1. La possibilità di usufruire di un servizio gratuito, sia di orientamento che di formazione;
  2. La garanzia di ricevere proposte di lavoro il più possibile adeguate al proprio profilo professionale, selezionato unicamente in base a criteri di merito;
  3. La sicurezza nel ricevere supporto e assistenza non solo nella fase di selezione ma anche in quella successiva all’assunzione. Avrai una figura del nostro organico che ti accompagnerà in questo percorso di lavoro, con monitoraggio periodico;
  4. Con la somministrazione, oltre ad avere gli stessi diritti, le stesse tutele e la stessa retribuzione dei dipendenti diretti dell’azienda, il lavoratore potrà godere di prestazioni aggiuntive erogate da enti che lavorano per sostenere, tutelare ed agevolare i dipendenti stessi. Tra questi c’è Ebitemp, che dal 2017 ha cominciato ad offrire nuove prestazioni di Welfare  (servizi sociali) per i lavoratori in somministrazione, tra cui contributi a sostegno di: trasporto extraurbano, istruzione dei figli, maternità, adozione, spese di asilo nido, tutela sanitaria, infortuni, mobilità territoriale e prestiti personali.

 

Oltre ai candidati, anche le aziende che si affidano ad un’APL possono godere di particolari benefici, tra cui:

  • Ricevere supporto nella selezione del personale da parte di un partner strategico che conosce molto bene il mercato del lavoro e sa rispondere tempestivamente alle loro necessità;
  • Dimenticare tutte le procedure burocratiche annesse all’assunzione ed inserimento di un dipendente.

 

Le imprese trovano in ETJCA un partner sicuro, capace di rispondere alle esigenze in ottica strategica.

 

Sei interessato ai nostri servizi gratuiti? CONTATTACI!