Sei un lavoratore in somministrazione? Scopri EBITEMP e i vantaggi di cui potresti usufruire

27 Lug Sei un lavoratore in somministrazione? Scopri EBITEMP e i vantaggi di cui potresti usufruire

Pubblicato alle 08:16 in News da Etjca

Spesso i candidati che si rivolgono alle agenzie per il lavoro come ETJCA o le persone che hanno un’occupazione attraverso contratti di somministrazione di lavoro non sanno dell’esistenza di Ebitemp, l’Ente Bilaterale per il Lavoro Temporaneo.

Per rimediare subito a questa lacuna, andiamo a vedere insieme quali finalità abbia esattamente, in che modo funzioni e quali siano i vantaggi previsti da questo importante ente per i lavoratori interessati.

Ebitemp nasce per costruire relazioni sindacali collaborative che accompagnino lo sviluppo del lavoro in somministrazione, assicurando innovative forme di tutela e agevolazioni, attraverso l’erogazione di servizi.

L’idea di dar vita a questa forma di sostegno dedicata ai lavoratori temporanei è nata nel 1998, con la stipula del primo contratto collettivo del settore da parte delle associazioni imprenditoriali e delle organizzazioni sindacali, e rappresenta una vera e propria peculiarità del settore della somministrazione di lavoro. 

Nello specifico, a Ebitemp aderiscono attualmente Assolavoro e Assosomm, ossia le due associazioni di rappresentanza delle Agenzie per il Lavoro, le organizzazioni sindacali dei lavoratori somministrati FeLSA-CISL, NIDIL-CGIL e UILTemp e le tre confederazioni sindacali CGIL, CISL e UIL.

È opportuno sottolineare che si tratta di un’organizzazione senza scopo di lucro. L’ente, infatti, si avvale del contributo a carico delle Agenzie per il Lavoro, secondo quanto previsto dalla contrattazione tra le parti.

Questi i suoi due principali obiettivi:

gestire la bilateralità e tutelare i diritti sindacali nel settore della somministrazione di lavoro

offrire garanzie e protezione ai lavoratori somministrati con prestazioni e agevolazioni stabilite nel Contratto Collettivo Nazionale per la categoria delle Agenzie di Somministrazione di lavoro. 

Nello specifico, i supporti e gli aiuti offerti da Ebitemp si possono raggruppare in tre macro aree: sostegno, tutela e agevolazioni.

Il sostegno prevede contributi mensili o una tantum, per chi si trova in difficoltà. Come, ad esempio, il sostegno all’istruzione, alla persona con invalidità riconosciuta al 100% e alla maternità, il contributo per l’asilo o quello in caso di adozione o affido.

La tutela elargisce rimborsi e sussidi in caso di infortunio o malattia, mentre le agevolazioni consistono invece in piccoli prestiti personali e in contributi occasionali per gli spostamenti (per chi svolge un lavoro in somministrazione in un comune diverso da quello di residenza).

A partire dal 2015, Ebitemp riconosce anche alle Agenzie per il Lavoro un contributo economico in caso di trasformazione a tempo indeterminato di un rapporto di lavoro precedentemente a tempo determinato oppure di nuova assunzione a tempo indeterminato di un lavoratore in somministrazione.

Per l’invio delle richieste di tutte le prestazioni, è sufficiente compilare la modulistica necessaria disponibile sulla piattaforma MyEbitemp.

VUOI FISSARE UN APPUNTAMENTO CON IL NOSTRO STAFF PER INIZIARE A COLLABORARE IL PRIMA POSSIBILE? CONTATTACI!

SE SEI UN’AZIENDA CONTATTACI PER L’INSERIMENTO DI NUOVE RISORSE NEL TUO TEAM.