Ricerca del lavoro: l’importanza di riscoprire noi stessi

1 Set Ricerca del lavoro: l’importanza di riscoprire noi stessi

Pubblicato alle 13:10 in Candidati da user_etjca2

Stiamo indubbiamente attraversando un periodo piuttosto complicato e spesso basta un non nulla per demoralizzarci. Proprio in queste situazioni dovremmo sforzarci di trovare il lato positivo in ciò che ci circonda e sfruttarlo come slancio per un nuovo inizio. Insomma, dovremmo imparare ad essere resilienti.

Tutti questi elementi sono fondamentali anche per la ricerca del lavoro. Molte persone tendono ad abbattersi perché non riescono a realizzarsi professionalmente o perché hanno perso il lavoro. Prima di cadere nel “mood negativo” proviamo a capire quali sono i punti di forza e – perché no – proviamo a trasformarli in opportunità.

Individuarli potrebbe essere un’operazione non così semplice. Allora, ti consiglio un semplice esercizio: prendi un pezzo di carta e prova a mettere per iscritto i tuoi pensieri. È come se scrivendoli si materializzassero diventando oggettivi e reali e di conseguenza più facili da comprendere.

Una volta fatto tutto ciò potrai tracciare la strada verso una nuova ricerca del lavoro pianificando tutti gli step necessari per raggiungere l’obiettivo prefissato. Se ti reputi portato per qualcosa, ma non ti ritieni abbastanza professionale, cerca corsi di formazione e aggiornamento ai quali poterti iscrivere. Ne puoi trovare molti anche gratuiti, che possono aiutarti a migliorare l tue competenze e le tue soft skills.

L’importanza del tempo nella ricerca del lavoro

Avere una mente positiva è fondamentale: rappresenta il primo passo verso la costruzione dell’equilibrio interiore. Quante volte ti sei sentito/a non all’altezza della situazione? Quante volte hai rifiutato opportunità per paura?

Ricorda che ogni esperienza che farai andrà a costituire quello che chiamiamo “processo di vita”: un mattoncino in più da aggiungere a quella scala chiamata “Vita”. Non avere paura di affrontare nuove esperienze lavorative, perché ti permetteranno di capire al meglio cosa fa per te.

Ogni cosa necessita di tempo e dedizione, così come la ricerca del lavoro richiede energie ed impegno. Una volta però raggiunto il proprio obiettivo ci si sentirà felici e grati. Il lavoro fa parte di quei tanti aspetti fondamentali per sentirsi realizzati nella vita.

Concentrazione per individuare i propri obiettivi

Essere concentrati mentre si cerca la propria professione lavorativa è importante perché ci permette di fare una selezione accurata riguardo agli annunci che troviamo. Tuttavia, al giorno d’oggi le distrazioni sono innumerevoli. Come fare per concentrarsi al meglio?

Ecco alcuni consigli per aumentare il livello di concentrazione:

  • Scegli un ambiente che riconosci come tuo: se sei una persona che ama il silenzio, ricerca ambienti silenziosi e tranquilli. Se invece la vitalità e i suoni ti aiutano a concentrarti, punta ad ambienti con musica e colori;
  • Prova a ricordare i tempi della scuola: studiavi preferibilmente la sera o la mattina? Questa valutazione può aiutarti a capire quale sia il momento della giornata in cui ti concentri di più;
  • Un altro buon consiglio è quello della lettura concentrata: dopo aver letto un paragrafo possiamo fare un riassunto in un’unica frase di massimo 20 parole di ciò che abbiamo letto. Questo è utile, perché riuscire a sintetizzare un paragrafo di 500-600 parole in un’unica frase richiede una notevole concentrazione.
  • Se sei in un momento di sconforto e non riesci proprio a concentrarti, scegli un’alternativa. Fai una passeggiata, bevi un caffè, stacca un momento. Non sarà una perdita di tempo ma un’occasione per aiutare la tua mente a rilassarsi e a ripartire con la giusta attenzione.

Motivazione, il motore per fare grandi cose

La motivazione gioca un ruolo importante: è il motore che ci spinge a raggiungere i nostri obiettivi.

Molti volti noti come Steve Jobs, Jeff Bezos e Elon Musk, grazie alla loro perseveranza, sono riusciti a costruire il proprio “impero” partendo da un piccolo garage o da un piccolo ufficio affittato con i pochi risparmi a disposizione. Giorno dopo giorno, con molta motivazione e pazienza sono riusciti a diventare gli uomini più ricchi e influenti al mondo.

Le loro storie ci insegnano quanto sia fondamentale avere obiettivi chiari e definiti. A tutto ciò va ovviamente aggiunte una buona dose di motivazione. Se stai avendo difficoltà a iniziare, completare o trovare un lavoro, trova il modo di spronarti ad andare avanti.

L’importanza di avere una routine è fondamentale nella ricerca del lavoro, perché ti permette di essere costante raggiungendo così più facilmente il tuo obiettivo.

“Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno della tua vita”, affermava il saggio Confucio migliaia di anni fa. Le sue parole sono più che mai attuali: la ricerca del lavoro deve essere finalizzata alla propria realizzazione, al raggiungimento di quello che i giapponesi definirebbero IKIGAI

Questo termine non è traducibile in italiano ma possiamo dire che significhi “lo scopo della vita”.

Esistono 4 punti del metodo IKIGAI:

  • ciò che ami fare
  • ciò in cui sei bravo
  • ciò che può apportare un cambiamento positivo
  • ciò con cui puoi guadagnarti da vivere

Se riusciremo a soddisfare tutti e questi quattro punti, molto probabilmente arriveremo a quella cosa chiamata “Felicità”, la strada che conduce ad una totale gratitudine verso noi stessi e verso tutto ciò che ci circonda.

Perciò, cerca di capire passo dopo passo questi punti per poter realizzare la tua persona e la tua carriera lavorativa. Non abbatterti, è sempre un buon momento per mettersi alla ricerca di un lavoro e per puntare a crescere emotivamente e professionalmente.


SE STAI CERCANDO LAVORO 
INVIACI LA TUA CANDIDATURA E CONSULTA LE NOSTRE OFFERTE.

SE SEI UN’AZIENDA CONTATTACI PER L’INSERIMENTO DI NUOVE RISORSE NEL TUO TEAM.